La struttura

Il palazzetto che ospita Ripetta Palace, nasce nel settecento come estensione della chiesa di Santa Maria dei Miracoli ed era adibito ad alloggio di servizio prima per la Confraternita del Santissimo Sacramento e dal 1856 per l’Arciconfraternita di San Gregorio Taumaturgo. Dagli inizi del novecento è diventata residenza privata.

I materiali usati per il restauro degli interni rispettano lo spirito dell’epoca e richiamano quelli usati ai tempi dei romani o rinascimentali. Il travertino, la lavagna, il legno, il ferro, il vetro.

Offerte

Tutte le Offerte